Cosa potete trovare nell'area utenti

  • Home Page: riservata alle comunicazioni di Z-Lab verso i propri clienti
  • Anagrafica E-Mail: consente di verificare ed eventualmente variare gli indirizzi E-Mail che utilizziamo per contattarVi
  • Chiamate: permette di interagire col nostro Servizio Clienti in merito a segnalazioni e richieste di informazioni
  • Stato Licenze: visualizza i prodotti Z-Lab acquistati con le licenze attualmente attive
  • Interventi: permette di consultare l'archivio degli interventi effettuati dai nostri operatori, con possibilità di filtro da data a data
  • Z-Service: servizio Z-Lab per l'inserimento di dati in collaborazione con il personale della Vostra azienda
  • Downloads: Vi permette di scaricare in modo semplice le patch pubblicate per ogni singolo prodotto con le relative note di installazione

Istruzioni: Per avere informazioni sulle funzionalità dell'area riservata e le modalità di utilizzo, potete prelevare il file PDF Manuale Utente

Login area privata

Accedi all'area privata con le tue credenziali

Home / Azienda / News

News

  • 15.05.2016

Round #8 del Campionato Mondiale Motocross: Arco di Trento, GP of Trentino

Una splendida giornata di sole ha coronato il primo successo stagionale del Silver Action, che festeggia la vittoria di Gran Premio della terza prova dell'Europeo 125, grazie a Stephen Rubini. Dopo la pioggia del
sabato, che ha visto il Francese agguantare la seconda posizione in gara a conclusione di una bella rimonta, il sole della domenica ha baciato la splendida performance di Rubini in Gara 2. Dalla terza piazza del primo giro, Stephen ha impresso un ritmo forsennato per andare a passare i due avversari che lo precedevano e conquistare la vittoria di manche, che gli ha regalato di diritto anche la vittoria di Gran Premio. Per

Rubini si tratta della prima vittoria di manche e della prima vittoria di Gran Premio della sua carriera: una vittoria ottenuta grazie al suo innegabile talento, alla voglia di far brillare le sue potenzialità e all'ottimo lavoro di squadra svolto dal Team. Rubini occupa ora la seconda posizione in Campionato, a 21 punti dal leader Geerts. La testa della classifica non è poi così lontana...

Sempre nella 125, ottima prestazione anche per Yuri Quarti, che comincia a liberarsi di qualche incertezza da "novellino" e a far vedere quello di cui è realmente capace: la sesta posizione nella Overall di giornata parla chiaro sulle potenzialità di questo giovanissimo portacolori della compagine bergamasca.