Cosa potete trovare nell'area utenti

  • Home Page: riservata alle comunicazioni di Z-Lab verso i propri clienti
  • Anagrafica E-Mail: consente di verificare ed eventualmente variare gli indirizzi E-Mail che utilizziamo per contattarVi
  • Chiamate: permette di interagire col nostro Servizio Clienti in merito a segnalazioni e richieste di informazioni
  • Stato Licenze: visualizza i prodotti Z-Lab acquistati con le licenze attualmente attive
  • Interventi: permette di consultare l'archivio degli interventi effettuati dai nostri operatori, con possibilità di filtro da data a data
  • Z-Service: servizio Z-Lab per l'inserimento di dati in collaborazione con il personale della Vostra azienda
  • Downloads: Vi permette di scaricare in modo semplice le patch pubblicate per ogni singolo prodotto con le relative note di installazione

Istruzioni: Per avere informazioni sulle funzionalità dell'area riservata e le modalità di utilizzo, potete prelevare il file PDF Manuale Utente

Login area privata

Accedi all'area privata con le tue credenziali

Home / Azienda / News

News

  • 10.05.2015

Round #6 del Campionato Mondiale Motocross: Talavera de la Reina, GP Spain

Nel caldo torrido di Talavera de La Reina, con temperature che nella giornata di domenica hanno
fatto segnare più di trenta gradi, si è disputato il Gran Premio di Spagna, valido come sesto round
del Campionato Mondiale Motocross e come terza prova dei Campionati Europei 125 e 250.
Presente con i suoi portacolori nei tre campionati, il Team Motocross Marketing KTM Silver Action ha
concluso un week end di gare piuttosto soddisfacente.
Nell’Europeo 125, Nicola Bertuzzi ha guadagnato i suoi primi 5 punti stagionali grazie ad una buona
seconda manche, che lo ha visto passare sotto la bandiera a scacchi in sedicesima posizione, appena
al di fuori della top fifteen. Purtroppo, la brutta partenza di Gara 1 ha condizionato tutta la manche
del giovane portacolori del Team, che non è riuscito a recuperare posizioni sul duro terreno di
argilla tipico di Talavera.
Ancora meglio è andata nell’Europeo MX2, dove Simone Furlotti ha portato a casa un incoraggiante
quattordicesimo posto in Gara 2. Anche per lui, la brutta partenza di Gara 1 ha inficiato il risultato
finale, che lo ha visto al di fuori della zona punti nella prima frazione. In Gara 2 invece, Simone è
transitato ventitreesimo al primo giro ed ha subito impostato un buon ritmo che gli ha consentito di
risalire fino alla quattordicesima piazza, guadagnando così di diritto i suoi primi dieci punti della
campagna 2015.
Gran Premio discreto anche per Viacheslav Golovkin il quale, in MX2, è andato a sfiorare la zona
punti per ben due volte: ventiduesimo alla fine di entrambe le manche, su di una pista che si faceva
sempre più bucata, il Russo continua il suo processo di apprendimento e di avvicinamento
all’obiettivo che, insieme con il Team, si è posto da inizio stagione: quello di andare a punti in ogni
Gran Premio.