Cosa potete trovare nell'area utenti

  • Home Page: riservata alle comunicazioni di Z-Lab verso i propri clienti
  • Anagrafica E-Mail: consente di verificare ed eventualmente variare gli indirizzi E-Mail che utilizziamo per contattarVi
  • Chiamate: permette di interagire col nostro Servizio Clienti in merito a segnalazioni e richieste di informazioni
  • Stato Licenze: visualizza i prodotti Z-Lab acquistati con le licenze attualmente attive
  • Interventi: permette di consultare l'archivio degli interventi effettuati dai nostri operatori, con possibilità di filtro da data a data
  • Z-Service: servizio Z-Lab per l'inserimento di dati in collaborazione con il personale della Vostra azienda
  • Downloads: Vi permette di scaricare in modo semplice le patch pubblicate per ogni singolo prodotto con le relative note di installazione

Istruzioni: Per avere informazioni sulle funzionalità dell'area riservata e le modalità di utilizzo, potete prelevare il file PDF Manuale Utente

Login area privata

Accedi all'area privata con le tue credenziali

Home / Azienda / News

News

  • 31.05.2015

Round #8 del Campionato Mondiale Motocross: Villars sous Ecot, GP of France

IL SILVER ACTION AD UN SOFFIO DAL PODIO DEL MONDIALE FEMMINILE
Il circuito di Villars sous Ecot, Francia, ha ospitato l’ottavo round del Campionato Mondiale
Motocross ed è proprio sulla pista francese che arriva un risultato importante per il Team
Motocross Marketing KTM Silver Action: il quarto posto nel Mondiale Femminile, siglato da
Amandine Verstappen. La giovanissima belga (quindici anni appena), che veste i colori della
compagine bergamasca, ha letteralmente brillato in terra francese. Autrice della holeshot in
Gara 2, ha messo in scena una prestazione maiuscola, che l’ha portata a cogliere la bandiera a
scacchi in quarta posizione. In virtù dell’ottavo posto di Gara 1, la “gnara”, come è stata
affettuosamente soprannominata dallo staff del Team, ha ampiamente meritato la quarta
piazza del Gran Premio di Francia e la stessa posizione nella classifica provvisoria di
campionato.
Nel quinto round del Campionato Europeo 125, disputatosi in concomitanza, Nicola Bertuzzi non
è riuscito ad esprimersi al meglio sul tecnico tracciato francese. Il settimo tempo fatto
registrare in qualifica lasciava ben sperare per due buone manche, ma purtroppo Nicola sente
ancora molto la pressione psicologica della gara. Il ventitreesimo posto di Gara 1 ed il
trentunesimo di Gara 2, non sono infatti le posizioni in cui vorremmo vedere il nostro
portacolori e non rispecchiano assolutamente le sue reali potenzialità.