Cosa potete trovare nell'area utenti

  • Home Page: riservata alle comunicazioni di Z-Lab verso i propri clienti
  • Anagrafica E-Mail: consente di verificare ed eventualmente variare gli indirizzi E-Mail che utilizziamo per contattarVi
  • Chiamate: permette di interagire col nostro Servizio Clienti in merito a segnalazioni e richieste di informazioni
  • Stato Licenze: visualizza i prodotti Z-Lab acquistati con le licenze attualmente attive
  • Interventi: permette di consultare l'archivio degli interventi effettuati dai nostri operatori, con possibilità di filtro da data a data
  • Z-Service: servizio Z-Lab per l'inserimento di dati in collaborazione con il personale della Vostra azienda
  • Downloads: Vi permette di scaricare in modo semplice le patch pubblicate per ogni singolo prodotto con le relative note di installazione

Istruzioni: Per avere informazioni sulle funzionalità dell'area riservata e le modalità di utilizzo, potete prelevare il file PDF Manuale Utente

Login area privata

Accedi all'area privata con le tue credenziali

Home / Azienda / News

News

  • 09.03.2014

Round #2 del Campionato Mondiale Motocross: Si Racha, Thailand

THAI GRAND PRIX DIFFICILE PER BUTRON


Sarà stato il caldo asfissiante, combinato con un elevatissimo grado di umidità, o la qualifica
sfortunata, ma il Gran Premio di Thailandia, secondo appuntamento del Mondialcross, si è concluso
con un risultato al di sotto delle aspettative per il Silver Action.


Forte dell’ottimo quinto posto ottenuto in Qatar una settimana fa, Josè Butron si è presentato sulla
pista di Si Racha ben deciso a migliorare il risultato del precedente Gran Premio.


Le cose sono purtroppo andate diversamente e le gare della domenica, pur con tutta la tenacia e la
buona volontà dello Spagnolo di ben figurare, sono purtroppo rimaste condizionate dalla brutta
qualifica del sabato: partito nel gruppo di testa, il Ciclone di Chiclana è rimasto vittima di uno
scontro con Charlier subito alla seconda curva. Caduto a terra e perso tempo per risistemare la
moto, Josè è ripartito ultimo per inscenare una bella rimonta, chiusa al diciannovesimo posto, il che
ha ovviamente significato un cancelletto di partenza non certo favorevole per le due gare della
domenica.

ALLEGATI